Le nostre ricette per pizza

Pizza in pala

Ingredienti:

  • 1 kg di farina Tipo “BIO 1” (per pizza rustica), Tipo 0SS (per pizza classica)
  • L 0,600 acqua 25/27 °C
  • Gr. 2,5 lievito fresco
  • Gr. 25 sale fino
  • Gr. 30 olio extra vergine di oliva

Versate la farina nell’ impastatrice e successivamente aggiungete una parte dell’acqua con il lievito e dopo un 1-2 minuti anche l’acqua con il sale. Continuate ad impastare a velocità costante, poi aggiungete l’olio e proseguite ad impastare (tempo totale di impasto 10/12 minuti).

Mettete l’impasto in un contenitore di plastica alimentare e lasciatelo puntare per circa 20 minuti a temperatura ambiente.

Successivamente con l’impasto ottenuto formate panetti di circa 550-600 gr l’uno, date loro una forma tonda e disponeteli in cassette per pizza standard. Lasciate quindi puntare per altri 30 minuti e procedete alla maturazione a temperatura controllata di circa di 4 °C per 36/48 ore.

Poi lasciate lievitare i panetti a temperatura ambiente per almeno 3 ore.

Infine stendete il panetto direttamente sulla pala, stiratelo dal centro verso l’esterno dandogli la forma desiderata e condite a piacere con pomodoro, mozzarella e ingredienti a scelta.

Infornate, a 320° C in forno elettrico o 340° C in forno a legna, e lasciate cuocere per 3

minuti.

Pizza in teglia

Impasto:

 

  • Kg 1 farina 0 Pulcinella Amaranto
  • Lt 0,550 acqua temp. 25-27 °C
  • Gr 2 lievito fresco (oppure gr 1 lievito fresco + gr 10 lievito madre liofilizzato)
  • Gr 25 sale fino
  • Gr 30 olio extra vergine

Procedura impasto:

 

  • Versare nell’ impastatrice la farina e fare ossigenare a velocità “1”.
  • Aggiungere una parte dell’ acqua con il lievito.
  • Dopo 1 minuto versare la restante acqua con il sale.
  • Dopo 5 minuti aggiungere l’olio e terminare di impastare per altri 5 minuti.
  • Tempo dell’ impasto totale massimo 12 minuti sempre a velocità “1”.

Maturazione e lievitazione:

 

  • Posizionare l’ impasto in un contenitore di plastica alimentare e coprirlo per 30 minuti.
  • Formare panetti da gr 900/1000 (per teglia 40x60H3) e posizionare in cassette coperte per circa 30 minuti.
  • stendere il panetto sulla superficie della teglia, bucare e ungere la superficie con olio extra

vergine.

  • Lasciare riposare per 24 ore a temperatura di 23-25°C.

 

Cottura:

 

Verificare che la pasta abbia raggiunto una lievitazione fino quasi al bordo della stessa.

Infornare la pizza a 280 °C per 4 minuti. Sfornare e condire a piacere, successivamente infornare per altri 5 minuti sempre a 280 °C.

Pizza Margherita

 Ingredienti

 

  • 1 kg di farina 0 Pulcinella Rossa
  • 0,500 l di acqua a temp 25-26 °C
  • 2,5 grammi di lievito fresco
  • 25 gr di sale fino
  • 30 gr olio extravergine di oliva

 

PROCEDIMENTO

 

Versare la farina nell’impastatrice, successivamente una parte dell’acqua con il lievito, dopo circa 1 minuto l’acqua con il sale fino, e continuare ad impastare sempre alla prima velocità.

Dopo 4-5 minuti aggiungere l’olio extravergine di oliva e continuare per altri 5 minuti. Tempo totale dell’impasto 10/12 minuti.

Mettere l’impasto in un contenitore di plastica alimentare e lasciare puntare per circa 30 minuti coperto a temperatura ambiente.

Formare panetti di circa 200 g e appoggiare in cassette per pizza e lasciare puntare per altri 30 minuti.

Continuare la maturazione a temperatura controllata di 4° circa per 24/30 ore.

Terminare la  lievitazione a temperatura ambiente per almeno 3 ore.

Stendere e condire a piacere com pomodoro, mozzarella, un filo d’olio e basilico evitando di toccare il bordo.

Infornare in forno elettrico a temperatura di circa 320° per 3 minuti oppure in forno a legna 340° circa per 3 minuti.